• 800.59.54.51
  • Via del Lavoro,1 - 51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)
 

Benvenuti nell'Officina Giannini
Il Nostro Team Professionale
RENAULT TRUCKS

Get In Touch With Us

Sentitevi liberi di contattarci attraverso i seguenti modi, faremo del nostro meglio per rispondere a tutti nel più breve tempo possibile

 
 
Ufficio: 0572.411074 - Fax 0572.480023
 
info@officinagiannini.it
 
Officina Giannini F. & C. s.n.c.
Via del Lavoro,1 - 51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)

Cod.Fisc./P.IVA Reg.Impr. PT 01196210478 - REA PT 125916

Officina Giannini Renault Trucks|Assistenza Stradale|24/7|800.59.54.51

Non esitare a contattarci il Nostro Team di Professionisti Renault Trucks

  

Consulta l'elenco dei comuni in Capolona dove l'Officina Giannini è operativa

Per questi comuni garantiamo Assistenza 24/7
Chiama subito al numero verde GRATUITO 800.59.54.51

Assistenza Stradale nel comune di Capolona 24/7

RIPARAZIONE Veicoli Industriali - RIPARAZIONE Veicoli Commerciali - VENDITA Pezzi di Ricambio

T HIGH 1894 EDITION: LA SERIE LIMITATA PER FESTEGGIARE I 125 ANNI DI RENAULT TRUCKS

Renault Trucks festeggia 125 anni di storia con la nuova serie limitata T High 1894 Edition. Questo autocarro, di cui sono commercializzati in Europa solo 125 esemplari, associa le storiche caratteristiche del costruttore ad uno stile risolutamente moderno.

Per celebrare 125 anni di know-how e innovazione, Renault Trucks presenta la sua nuova serie limitata T High 1894 Edition. Il costruttore francese rende omaggio alle sue radici con questo veicolo che riprende i colori del logo Berliet.

La carrozzeria ha un'esclusiva verniciatura blu notte mentre alcune parti del veicolo, come la calandra, sono sottolineate dal colore giallo oro ed altri elementi, come i cerchioni, sono rossi. Il T High 1894 è equipaggiato anche di trombe e di una barra di luci sul tetto di colore giallo oro.

Diversi elementi grafici sulla carrozzeria esaltano le linee e la dinamicità del veicolo, come la firma "Edition 1894" sulle due fiancate e sul retro della cabina. Le carenature laterali presentano un logo disegnato per l'occasione con le sagome degli iconici camion del marchio utilizzate nella trama, che formano il diamante del logo di Renault Trucks, e con una locomotiva al centro, che rappresenta il logo di Berliet.

L'abitacolo del veicolo riprende gli stessi colori. Il cruscotto e il volante sono in blu notte e gli interni delle porte sono dotati di finiture rosse e blu. Gli aeratori, profilati in rosso, vanno a completare l'armonia interna del veicolo. La selleria in pelle nera Recaro® è impunturata in rosso e il poggiatesta è ricamato con la firma dorata "Edition 1894". Il T High 1894 è dotato anche di tappetini impunturati in rosso e tendine oscuranti giallo oro.

Questa edizione limitata include anche attrezzature di alta gamma che migliorano il comfort del conducente, come il cruscotto panoramico con schermo LCD "Edition 1894" e lo schermo aggiuntivo ROADPAD+ con videocamera posteriore. Il T High 1894 monta un motore da 13 litri con una potenza di 520 CV.

RENAULT TRUCKS CONSEGNA UN D WIDE Z.E. ALLA METROPOLI DI LIONE

Lunedì 17 giugno 2019, Bruno Blin, presidente di Renault Trucks ha consegnato a Thierry Philip, vicepresidente della Metropoli di Lione responsabile per l’ambiente, la salute e la qualità della vita nella città, le chiavi di un veicolo per la raccolta dei rifiuti domestici 100% elettrico. Questo D Wide Z.E. di preserie, primo della seconda generazione di camion elettrici di Renault Trucks, viene prodotto presso lo stabilimento di Blainville-Sur-Orne, in Normandia. Comincerà a essere utilizzato nella Metropoli di Lione a partire da giugno 2019.

 

Renault Trucks accompagna la Metropoli di Lione nell’impegno alla diversificazione energetica della sua flotta di veicoli per la raccolta di rifiuti domestici, fornendole un D Wide Z.E. di preserie da 26 tonnellate. Il camion a emissioni zero comincerà a essere utilizzato a partire da giugno 2019 nel comune di Meyzieu.

La raccolta rifiuti è un’applicazione per la quale la tecnologia elettrica costituisce una risposta adeguata. I cicli di utilizzo di questi veicoli sono caratterizzati da numerosi arresti e ripartenze (da 300 a 800 per giro di raccolta). Ne derivano un alto consumo di carburante e notevoli emissioni di polvere e particelle legate alla rapida usura dell’impianto frenante. Considerando che i veicoli elettrici utilizzano essenzialmente il motore per rallentare, i freni risultano di conseguenza meno sollecitati e le derivanti emissioni ridotte. Trattandosi, in effetti, di un camion Euro 6, le emissioni di particelle legate all’abrasione (usura di pneumatici e freni) sono maggiori rispetto a quelle legate alla combustione.

Il D Wide Z.E. di Renault Trucks da 26 tonnellate è dotato di un motore elettrico montato nell’interasse che funge da interfaccia fra il camion e il suo equipaggiamento. La carrozzeria è stata realizzata da Faun Environnement che ha abbinato all’interfaccia standard una pompa idraulica per alimentare gli impianti del veicolo di raccolta rifiuti. Faun Environnement ha lavorato all’ottimizzazione della carrozzeria e della sua massa al fine di compensare il peso delle batterie. Inoltre, ha apportato alcune modifiche al sistema idraulico per ridurre l’inquinamento acustico e ha lavorato all’insonorizzazione della zona posteriore per limitare il rumore provocato dalla caduta dei rifiuti nel cassone. Grazie a queste modifiche, è stato possibile ottenere una riduzione di 3 decibel.

Il camion per la raccolta dei rifiuti domestici 100% elettrico utilizzato dalla Metropoli di Lione è il primo veicolo preserie della gamma di camion elettrici Renault Trucks. È stato sviluppato in collaborazione con l’Agenzia francese per l’ambiente e la gestione dell’energia (ADEME). I camion elettrici Renault Trucks, la cui immissione in commercio è prevista per la fine del 2019, saranno prodotti nello stabilimento di Blainville-sur-Orne, nel dipartimento del Calvados.

Per Renault Trucks, l’elettromobilità è la risposta al problema della qualità dell’aria e dell’inquinamento aucustico nelle aree urbane e una delle risposte alle emissioni globali di CO2. Bruno Blin, presidente di Renault Trucks sottolinea: “La mobilità elettrica è il fulcro della strategia energetica che abbiamo messo in atto per rispondere alla normativa europea che punta a ridurre in maniera significativa le emissioni di CO2 dei veicoli di oltre 16 tonnellate* ”.

logo Officina Giannini

Officina Giannini Fosco & C. Snc
Via del Lavoro,1
51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)
Cod.Fisc./P.IVA Reg.Impr. PT 01196210478 - REA PT 125916

ORARIO

Lun-Ven:
08:30-12-30
14:30-19:00

Sabato:
08:30-12:00

Domenica: Chiuso

Seguici sui Social

Mantieniti aggiornato anche tramite i nostri canali Social.


Codepoint Srl realizzazione siti internet professionali