• 800.59.54.51
  • Via del Lavoro,1 - 51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)
 

Benvenuti nell'Officina Giannini
Il Nostro Team Professionale
RENAULT TRUCKS

Get In Touch With Us

Sentitevi liberi di contattarci attraverso i seguenti modi, faremo del nostro meglio per rispondere a tutti nel più breve tempo possibile

 
 
Ufficio: 0572.411074 - Fax 0572.480023
 
info@officinagiannini.it
 
Officina Giannini F. & C. s.n.c.
Via del Lavoro,1 - 51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)

Cod.Fisc./P.IVA Reg.Impr. PT 01196210478 - REA PT 125916

Officina Giannini Renault Trucks|Assistenza Stradale|24/7|800.59.54.51

Non esitare a contattarci il Nostro Team di Professionisti Renault Trucks

  

Consulta l'elenco dei comuni in Semproniano dove l'Officina Giannini è operativa

Per questi comuni garantiamo Assistenza 24/7
Chiama subito al numero verde GRATUITO 800.59.54.51

Assistenza Stradale nel comune di Semproniano 24/7

RIPARAZIONE Veicoli Industriali - RIPARAZIONE Veicoli Commerciali - VENDITA Pezzi di Ricambio

NUOVO MASTER: RENAULT TRUCKS PRESENTA LA VERSIONE ESCLUSIVA RED EDITION

Renault Trucks lancia la commercializzazione del nuovo Master con nuovo frontale, nuovi interni, nuove motorizzazioni e nuovi sistemi di assistenza alla guida. Per l’occasione Renault Trucks presenta la versione esclusiva per il lancio: Master Red EDITION. Questo modello superequipaggiato è disponibile per l'intera gamma Master, diesel ed elettrica.

Renault Trucks presenta il nuovo Master dotato di un frontale più robusto, un design più deciso ed un abitacolo completamente rinnovato con cruscotto e volante ridisegnati e vani portaoggetti ergonomici e funzionali. Il nuovo Renault Master offre nuovi sistemi di assistenza alla guida: frenata attiva, side wind assist (sistema di assistenza con vento laterale), retrovisore permanente, rilevamento di angolo morto e assistenza al parcheggio anteriore e posteriore.

Comprende sei nuovi motori diesel Euro 6 d-temp ed Euro VI D, da 130 CV a 180 CV/400 Nm e un motore elettrico da 57 kW. Tutti i motori diesel integrano la tecnologia Twin-Turbo, che combina coppia a basso regime e potenza elevata per un migliore piacere di guida. Il consumo di carburante si riduce fino a 1L/100 km e le emissioni di CO2 sono controllate.

Master Red EDITION, la versione esclusiva Renault Trucks

Disponibile in tutti i modelli, furgone, autotelaio cabinato e pianale cabinato, Renault Trucks Master Red EDITION monta di serie un nuovo motore 150 CV/385 Nm Euro 6 d-temp.

All'esterno Master Red EDITION è equipaggiato di serie con l'elegante e robusta calandra cromata, in perfetta armonia con la nuova fanaleria full LED del veicolo.

All'interno, una nuova selleria in tessuto grigio, inserti cromati sulle prese d’aria e sui pulsanti dell'aria condizionata e un nuovo pomello del cambio nero e cromato vanno a marcare il nuovo design con linee raffinate e moderne.

Master Red EDITION è dotato di un ripiano estraibile, per maggiore spazio di lavoro o di relax, e di un vano portaoggetti a cassetto più pratico ed ergonomico. Viene anche fornito di serie con un caricabatterie wireless per smartphone.

Master Red EDITION è inoltre equipaggiato di serie con nuove attrezzature per migliorare il comfort e la sicurezza del conducente (aria condizionata, cruise control e limitatore di velocità, accensione automatica di fari e tergicristalli) e con nuove funzioni come la radio Bluetooth USB, la stabilizzazione contro il vento laterale e la chiave pieghevole a doppio pulsante.

Le attrezzature opzionali sono numerose:

- Frenata attiva di emergenza automatica AEBS.

- Retrovisione permanente: Uno schermo, connesso a una telecamera alloggiata nella parte posteriore del veicolo, permette di monitorare costantemente ostacoli e veicoli che si trovano a medie e lunghe distanze.

- Assistenza al parcheggio: il radar anteriore va a completare il radar posteriore e la telecamera per facilitare le manovre.

- Avvisatore di angolo morto: una spia luminosa situata nei retrovisori avvisa il conducente circa la presenza di un veicolo nell'angolo morto.

- Serrature supplementari per aumentare la sicurezza della zona di carico.

- Sistema multimediale Medianav 4: Il display Multi-touch 7’’, permette la duplicazione dello schermo per tutti i dispositivi compatibili con Androïd AutoTM e Apple CarPlayTM . È possibile utilizzare le appplicazioni installate sul proprio smartphone interfacciandosi direttamente con il display del veicolo.

Il modello di lancio di Red Edition conferma l'impegno di Renault Trucks nel segmento dei veicoli commerciali. La casa automobilistica francese ha registrato un costante miglioramento dei suoi risultati in questo segmento, con un aumento delle vendite in Europa superiore al 10% annuo negli ultimi quattro anni.

Renault Trucks mette la sua competenza e il know-how dei suoi consulenti e delle sue officine al servizio di tutti i professionisti, dall’artigiano agli esperti della distribuzione urbana ed offre una gamma completa da 3,5 a 26 t, diesel ed elettrica (Renault Master, Renault Trucks D e D Wide).

CON L’OPTIFUEL LAB 3 RIDUCI DEL 13% IL CONSUMO DI CARBURANTE

Renault Trucks continua ad investire nella ricerca per migliorare l’efficienza energetica dei veicoli diesel. Con Optifuel Lab 3, il veicolo-laboratorio frutto del progetto di collaborazione FALCON, il costruttore si propone di ridurre del 13% il consumo di carburante di un intero autocarro. L’Optifuel Lab 3 sfrutta le tecnologie legate all’aerodinamica, la resistenza al rotolamento, l’assistenza alla guida, la gestione energetica ed il sistema di trasmissione.

L'obiettivo dell’Optifuel Lab 3 è ottenere una riduzione del consumo di carburante del 13% rispetto ad un Renault Trucks T di serie con rimorchio standard. A questo scopo si avvale di tecnologie innovative sviluppate dal consorzio di partner formato da Renault Trucks, Faurecia, Michelin, Total, FRUEHAUF, Wezzoo, Benomad, Styl'Monde, Polyrim, Enogia, l'IFP Nuove Energie, la Scuola Centrale di Lione (LMFA) e l'IFSTTAR (LTE, LESCOT). L’Optifuel Lab 3 è il frutto del progetto FALCON (Flexible & Aerodynamic Truck for Low CONsumption) selezionato da BPI France nell’ambito della chiamata a progetto del Fondo Unico Interministeriale (F.U.I.) n. 23 ed è finanziato con fondi pubblici.

Gli sviluppi tecnologici dell’Optifuel Lab 3 riguarderanno l’ottimizzazione aerodinamica del gruppo trattore-semirimorchio, i pneumatici con bassa resistenza al rotolamento e connessi, le funzionalità predittive di assistenza alla guida economa e di gestione energetica ed il miglioramento del sistema di trasmissione.

 

Ottimizzazione aerodinamica dell’intero insieme rotabile

L'obiettivo è il significativo miglioramento dell’aerodinamica del convoglio per ottenere un deciso risparmio dei consumi, in particolare attraverso l’implementazione di un rimorchio a geometria variabile. Il rimorchio, sviluppato da FRUEHAUF in collaborazione con Styl’Monde per le carenature e detto «adattativo» dovrebbe assumere automaticamente una forma ottimizzata sfruttando lo spazio libero di carico grazie ad un sistema integrato di controllo-comando e di sensori.

Contemporaneamente sarà migliorata l’aerodinamica della motrice mediante la sostituzione dei retrovisori con videocamere ed un nuovo design del primo montante della cabina (montante A) che sarà il frutto di una tesi di dottorato condotta dal Laboratorio di Meccanica dei Fluidi e di Acustica della Scuola Centrale di Lione. Inoltre con l’estensione della parte anteriore e della parte bassa delle porte e con il miglioramento degli archi delle ruote si ottimizzerà il passaggio del flusso d’aria. Anche le carenature laterali saranno allargate e realizzate da Polyrim con un materiale flessibile, così come l’estensione dei deflettori laterali che creeranno una continuità tra trattore e semirimorchio.

 

Pneumatici connessi a bassa resistenza al rotolamento

La resistenza al rotolamento degli pneumatici destinati all’uso intenso su strada è responsabile del 25% del consumo di carburante. Per questo veicolo-laboratorio Michelin svilupperà degli pneumatici in grado di offrire una bassa resistenza al rotolamento grazie all’integrazione di innovativi risultati tecnologici ottenuti da progetti di ricerca.

Renault Trucks e Michelin utilizzeranno anche i dati ricavati dai sensori montati negli pneumatici connessi.

 

Funzionalità predittive di assistenza alla guida economa e gestione energetica

Lungo gli itinerari effettuati dall’Optifuel Lab 3 i dati di navigazione e di traffico (Benomad), meteorologici (Wezzoo) e pneumatici (Michelin) saranno utilizzati da sistemi di controllo di velocità predittivi ottimizzati e dal sistema di raffreddamento. Quest’ultimo sarà dotato di nuovi attuatori per migliorare il risparmio energetico.

Gli sviluppi saranno integrati con una nuova Interfaccia Uomo Macchina appositamente sviluppata in collaborazione con l’IFSTTAR per offrire al conducente un sistema di assistenza alla guida economo, efficiente ed ergonomico.

Il controllo dell’alternatore sarà reso ancora più intelligente per ottimizzare l’equilibrio tra la produzione di energia elettrica e il consumo di carburante del motore termico.    

Per l’Optifuel Lab 3 sarà realizzato anche un importante lavoro sul dispositivo dual battery che offrirà un’ulteriore riduzione del peso continuando a migliorare l’avviamento a freddo, per quanto riguarda la batteria di avviamento, e l’aumento della capacità e del tempo di vita, per quanto riguarda la batteria delle utilità di bordo.

 

Sistema di trasmissione: lubrificanti a bassa viscosità e sistema di recupero del calore Rankine

L'intero sistema di trasmissione usufruirà di lubrificanti a bassa viscosità di nuova generazione sviluppati da Total per ridurre gli attriti.

Inoltre nell’ambito del progetto vengono condotti degli studi di performance ai banchi di prova e degli studi di integrazione per due tipi di architettura del sistema di recupero del calore che opera secondo il ciclo termodinamico Rankine. Queste ricerche sono condotte congiuntamente da Renault Trucks, Faurecia, IFPEN e Enogia.

Renault Trucks ed i suoi partner intendono raggiungere una riduzione del consumo di carburante del 13% sul percorso stradale tipico del cliente. Optifuel Lab 3 realizzerà le prime prove su strada nel 2019 e la caratterizzazione del risparmio dei consumi nel 2020.

logo Officina Giannini

Officina Giannini Fosco & C. Snc
Via del Lavoro,1
51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)
Cod.Fisc./P.IVA Reg.Impr. PT 01196210478 - REA PT 125916

ORARIO

Lun-Ven:
08:30-12-30
14:30-19:00

Sabato:
08:30-12:00

Domenica: Chiuso

Seguici sui Social

Mantieniti aggiornato anche tramite i nostri canali Social.


Codepoint Srl realizzazione siti internet professionali