• 800.59.54.51
  • Via del Lavoro,1 - 51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)
 

Benvenuti nell'Officina Giannini
Il Nostro Team Professionale
RENAULT TRUCKS

Get In Touch With Us

Sentitevi liberi di contattarci attraverso i seguenti modi, faremo del nostro meglio per rispondere a tutti nel più breve tempo possibile

 
 
Ufficio: 0572.411074 - Fax 0572.480023
 
info@officinagiannini.it
 
Officina Giannini F. & C. s.n.c.
Via del Lavoro,1 - 51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)

Cod.Fisc./P.IVA Reg.Impr. PT 01196210478 - REA PT 125916

Officina Giannini Renault Trucks|Assistenza Stradale|24/7|800.59.54.51

Non esitare a contattarci il Nostro Team di Professionisti Renault Trucks

  

Consulta l'elenco dei comuni in Montopoli in Val d'Arno dove l'Officina Giannini è operativa

Per questi comuni garantiamo Assistenza 24/7
Chiama subito al numero verde GRATUITO 800.59.54.51

Assistenza Stradale nel comune di Montopoli in Val d'Arno 24/7

RIPARAZIONE Veicoli Industriali - RIPARAZIONE Veicoli Commerciali - VENDITA Pezzi di Ricambio

RENAULT TRUCKS ADOTTA I DRONI PER INVENTARI E FOTOGRAFIE

Renault Trucks ha deciso di integrare l'uso dei droni nel suo stabilimento di Ponts Essieux per semplificare le operazioni di inventario e aumentarne l'efficienza. Il costruttore integra inoltre i droni nella sua attività di veicoli usati per ottimizzare le immagini degli autocarri.

 

Un drone per fare l'inventario nella fabbrica di Pont Essieux

L'inventario è spesso un compito oneroso per gli operatori. L’esecuzione, poco ergonomica, di queste operazioni può comportare talvolta disturbi muscoloscheletrici. Per questo il centro Ponts Essieux di Renault Trucks di Lione - Saint Priest ricorre ormai ad un UAV per svolgere le operazioni di controllo dell'inventario, che in precedenza erano effettuate manualmente da un operatore dotato di binocolo.

Servendosi di una mappatura integrata della zona da inventariare e di un piano di volo predefinito, l'UAV scansiona i codici a barre sui pallet grazie a tre lettori posizionati sul pannello frontale. Il suo utilizzo consente di inventariare una posizione di stoccaggio in sei secondi, con una velocità dieci volte superiore rispetto all’inventario manuale. Ogni posizione viene anche fotografata, facilitando la visualizzazione del pallet su cui è stata rilevata un'eventuale anomalia.

"Insieme al nostro partner Hardis abbiamo studiato il posizionamento e le specificità delle nostre scaffalature per definire un piano di volo preciso e programmarlo su tablet. L'UAV può operare su diverse centinaia di posizioni", spiega Vincent Marlinge, direttore dello stabilimento Renault Trucks di Ponts Essieux. Per l'operatore la gestione del dispositivo è agevole e facilitata da un'interfaccia intuitiva. Il velivolo è completamente autonomo: l'operatore non pilota il drone ma supervisiona il piano di volo.

Al termine dell'inventario, lo strumento visualizza le posizioni conformi e quelle anomale, consentendo agli addetti alla logistica di risolvere le criticità utilizzando il sistema informatico, con un notevole risparmio di tempo. L'UAV garantisce l'affidabilità dello stock ed evita i fermi di produzione.

 

Droni "fotografo" per il centro dell'usato

Il centro veicoli usati Renault Trucks di Lione Saint Priest integrerà nella sua attività anche dei droni per scattare fotografie a 360°. Le fotografie saranno disponibili sulla piattaforma e-commerce degli autocarri usati della casa automobilistica. I clienti potranno quindi scegliere tra i veicoli usati approfittando di immagini di alta qualità.

Ogni drone è collegato a otto segnalatori che guidano l'apparecchio in base al piano di volo predefinito. Le fotografie vengono scattate istantaneamente, sotto il controllo di un operatore. La ripresa completa richiede solo tre minuti per veicolo.

"Renault Trucks non fa distinzione tra un cliente che acquista un veicolo usato e un veicolo nuovo. Al di là del risparmio di tempo rappresentato dall'uso dei droni, le fotografie a 360° di altissima qualità soddisfano gli stessi standard di quelle scattate per i veicoli nuovi", precisa Pascal Philis, Responsabile delle Soluzioni Digitali.

Il processo pilota sarà realizzato presso il centro veicoli usati di Lione nell'autunno 2019 per poi essere implementato a livello internazionale.

RENAULT TRUCKS ITALIAN TOUR: UN GRANDE SUCCESSO PER IL TOUR PIÙ TRUCK DELL’ANNO

Si è concluso lo scorso sabato 17 novembre a Palermo presso la concessionaria MA.VI. il Renault Trucks Italian Tour.

Iniziato lo scorso maggio, l’evento itinerante firmato Renault Trucks ha toccato con le sue 18 tappe altrettante città italiane, da nord a sud, coinvolgendo le concessionarie Renault Trucks che hanno accolto con entusiasmo oltre 3240 utenti profilati.

Un programma ricco, quello del Renault Trucks Italian Tour, esteso su ben tre giornate. La prima, quella del giovedì ha visto la presenza in esterna in eventi presso luoghi ad alta frequenza driver, come aree ristoro, stazioni di servizio o interporti. Per la seconda giornata, interamente dedicata ai clienti già fidelizzati, era previsto invece un check up gratuito dei mezzi Renault Trucks in officina, con la possibilità di vincere un contratto Endurance, l’offerta di servizio dedicata ai veicoli Renault Trucks stradali che hanno superato i 5 anni dalla data di prima immatricolazione. I clienti Renault Trucks hanno avuto, inoltre, l’opportunità di valutare lo stato di usura ed efficienza del motore attraverso uno specifico controllo gratuito dell’olio motore garantito da tecnici Total.

L’evento si è concluso poi con la giornata del sabato, il vero e proprio Open Day, una giornata di festa per tutte le concessionarie Renault Trucks. La formula dell’Open Day ha permesso ai driver di toccare con mano e testare i veicoli e i servizi del marchio francese. In carovana erano presenti Renault Trucks Master, nelle versioni fino a 3,5 ton conducibili con patente B, e anche nelle versioni più pesanti fino a 4,5 ton. di p.t.t. per impieghi particolarmente gravosi.  L’Italian Tour ha inoltre consentito di prendere contatto con i Renault Trucks D 2.1 Cab,  D Wide 2.3 Cab, in diverse versioni di passo e potenza. Tra gli allestiti erano presenti veicoli con furgone isotermico Lamberet per il settore Food, furgone Furgokit per il delivery, e con cassone ribaltabile Cucini Officine e asse posteriore gemellato, preparato per lavorare nell'edilizia.

Il Renault Trucks T RED 520 in versione trattore 4×2 è stato il protagonista indiscusso del Tour: autisti e appassionati del settore hanno avuto la possibilità di testare il veicolo top di gamma, equipaggiato con motore Dti 13 da 520 CV, iperaccessoriato e proposto con cabina High Sleeper Cab, personalizzata con un’accattivante livrea di color rosso opaco. Oltre 300 test drive sono stati realizzati complessivamente su tutte le tappe, segno del forte apprezzamento per la gamma completa di veicoli Renault Trucks.

La giornata del sabato, ricca di appuntamenti ha visto anche la collaborazione di Federtrasporti per il progetto «La salute vien guidando», che ha visto la collaborazione di personale medico e infermieristico per Check-Up salute gratuiti dei driver. Oltre 350 i check-up salute realizzati a conferma del forte apprezzamento dei driver per questa iniziativa dal forte valore sociale.

Il ricco programma del sabato ha incluso anche i corsi Optifuel,dove i driver sono stati informati dei programmi di training dedicati Optifuel relativi alla guida razionale e finalizzati a ottenere risparmi sostenibili di carburante. La presenza di un atelier di ricambi originali ha consentito, infine, ai visitatori e ai clienti di tutte le tappe di identificare le caratteristiche tecnico-funzionali e i benefici dei ricambi originali.

Previsto anche intrattenimenti per i più piccoli, street food, fantastici premi Instant Win e interviste ai drivers. Clienti e prospects hanno potuto ricevere anche una consulenza Lamberet per gli allestimenti e una consulenza Voith.

“Si è trattato di un’esperienza unica” afferma Matthias Delrue Direttore Commerciale Renault Trucks Italia “che ci ha permesso di essere davvero vicini ai nostri clienti già fidelizzati ma soprattutto di conoscere nuovi potenziali clienti sul territorio. Tutto questo in linea con la customer intimacy che caratterizza il nostro marchio”.

Il Renault Trucks Italian Tour è l’evento che ha dimostrato la forte presenza del marchio francese sul territorio italiano, con la sua ampi offerta di veicoli in grado di coprire tutti i segmenti di attività di trasporti. Ha inoltre mostrato la vicinanza al cliente, grazie a una rete professionale efficiente e attenta a ogni esigenza.

logo Officina Giannini

Officina Giannini Fosco & C. Snc
Via del Lavoro,1
51013 Chiesina Uzzanese (PISTOIA)
Cod.Fisc./P.IVA Reg.Impr. PT 01196210478 - REA PT 125916

ORARIO

Lun-Ven:
08:30-12-30
14:30-19:00

Sabato:
08:30-12:00

Domenica: Chiuso

Seguici sui Social

Mantieniti aggiornato anche tramite i nostri canali Social.


Codepoint Srl realizzazione siti internet professionali